); ga('send', 'pageview');
Sun, 19 May 2019

Articoli Recenti

  • OGGI SU CAMTELE3-CANALE 114

    OGGI SU CAMTELE3-CANALE 114
    ORE 15.00- CONTROPIANO SU CASSAZIONE-OLIVERIO
    ‘ORE 15.10 -CONFERENZA STAMPA OCCHIUTO -SANTELLI
    ORE 15,45-INTERVISTA A JOLE SANTELLI
    ORE16.00-AUDIZIONE OLIVERIO SULLA SANITA’
    ORE 16.30-STAMPA  E REGIME
    ORE 18.1O -INTERVISTA A CALENDA
    ORE 18.15 -SALVARE RADIO RADICALE. ROBERTO GIACHETTI
    ANNUNCIA LO SCIOPERO DELLA SETE
    ORE 18.40-RADICALI COSENZA IN PIAZZA PER RADIO RADICALE


  • RICORDO DI  ERNESTO CASELLI -ERA UNA PERSONA PER BENE……

    Era molto legato a Diamante e alla sua gente e anche quando le vicende politiche comunali lo hanno estromesso dalle postazioni di potere ha continuato a interessarsi dei problemi della comunità non facendo mai mancare il suo punto di vista pur tenendosi lontano dalle beghe e dalle strumentalizzazioni della lotta politica. ( Nella foto :Ernesto Caselli )


  • LA CASSAZIONE ” RIABILITA” OLIVERIO…..

    La battaglia di legalità condotta ha, per altro verso, dimostrato quanto siano ingiusti e devastanti gli interventi sulla politica, quando sono condotti con “pregiudizio” ed “acriticità”. La Cassazione ha restituito al Presidente della regione Gerardo Mario Oliverio il tratto di politico probo ed onesto da tutti conosciuto e che non poteva esser messo in dubbio da indagini che hanno alla base un distorto e parzialissimo ascolto di intercettazioni telefoniche, malamente interpretate.


  • SALVINI  E DI MAIO-SE STANNO RECITANDO SONO BRAVI…..

    Ma ecco che a 10 giorni dal voto irrompe sulla scena l’arresto di amministratori leghisti nel cuore della Padania per questioni di appalti e lo stesso Salvini viene indagato per l’uso che avrebbe fatto degli aerei di Stato per i suoi tour elettorali. Salvini grida al complotto a fini elettorali , sfida a dimostrare che egli abbia profittato degli aerei di Stato e si rivolge agli italiani per le “cose da fare” e che non gli vogliono far fare.


  • SANITA’- SE I MANAGER NON SONO CALABRESI…

    Nelle intenzioni del M5Stelle l’obiettivo è di sottrarre alla politica le nomine dei manager perché l’esperienza fatta e le cronache hanno dimostrato che la scelta non era incardinata ai requisiti tecnico-professionali ma era orientata verso figure politicamente collegate, direttamente o indirettamente, alle forze politiche di governo. Una tesi non astratta se si considera quanto avvenuto in Lombardia con Formigoni, in Umbria con gli imbrogli Pd di Perugia, in Basilicata con Pittella PD indagato e messo fuori gioco e, infine, la Calabria con decreto ad hoc per le condizioni disastrose in cui versa il servizio sanitario. ( Nella foto il super commissario Cotticelli )


  • PERDETE OGNI SPERANZA, ROSICONI…IL GOVERNO GIALLOVERDE DURERA’ ANCORA MOLTO A LUNGO….

    E allora, perdete ogni speranza, rosiconi. Dopo il 26 maggio non succederà nulla per svariate ragioni. Oggi i cinquestelle, ad esempio, duellano e litigano con l’alleato di governo Matteo Salvini. Ma le truppe di Di Maio sanno benissimo che se si tornasse al voto la delegazione parlamentare sarebbe quantomeno ridimensionata, se non addirittura dimezzata. Eppoi, ca va sans dire, per il vicepremier Di Maio si tratta dell’ultima chances. Da qui ad allora facile pensare che il patto di potere con il leader del Carroccio supererà qualsiasi ostacolo e anche i litigi degli ultimi giorni. ( L’inkiesta 16-5-2019 )




  • INCARNATO E LA SORICAL. QUEI 18 MILA EURO AL MESE….

    In effetti 18 mila euro al mese senza una competenza specifica, senza alcuna esperienza manageriale nel ramo, senza una laurea in qualche modo riconducibile alla complessa gestione del ciclo dell’acqua, sono decisamente fuori misura quali che siano le responsabilità del commissario della Sorical. A questo si aggiunga che la nomina commissariale Incarnato l’ha avuta da Oliverio come ricompensa per aver ordito-di questo lo si accusa- un complotto politico per far cadere il sindaco di Cosenza in modo da metterlo fuori gioco nella realizzazione della metropolitana.(Nella foto :Luigi Incarnato )