); ga('send', 'pageview');
Tue, 19 Feb 2019

Articoli Recenti

  • RENZI RESTA IN CAMPO E VUOLE LE ELEZIONI…….

    A ben riflettere l’unico interessato ad andare subito o al più presto possibile al voto è Matteo Renzi., lo sconfitto della consultazione referendaria,il quale sa che ,se rivincita ci può essere, è incardinata a quel 41 per cento di consensi alla riforma costituzionale………………………….


  • Referendum-ATTENZIONE A QUEL 41% DI “SI”……………..

    Del resto Renzi è di fronte alla sua prima seria sconfitta se non si tiene conto delle primarie in cui fu battuto da Bersani. Come pure vanno interpretate le parole pronunciate, nell’immediatezza della sconfitta, dai suoi più stretti collaboratori e cioè l’intenzione di “ripartire” da quel 41 per cento………


  • Referendum-IN CALABRIA IL PD FINISCE IN MUTANDE…….

    Il quadro che ne viene fuori è un PD che non trova ascolto e credibilità nell’elettorato calabrese a meno che Oliverio,Adamo,Magorno e i renziani dell’ultima ora non abbiano fatto il doppio gioco,recitando in pubblico la parte dei renziani per il si e dando indicazioni per votare NO nel segreto dell’urna………….





  • LA CALABRIA DI PRIMATO IN PRIMATO….I CONSIGLIERI REGIONALI CALABRESI I PIU’ PAGATI…

    Il bello è che il primato dello stipendio dei consiglieri calabresi il PD –o meglio- i sostenitori del SI nel PD di Matteo Renzi ne hanno fatto uno spot elettorale a sostegno del “SI”, dimostrativo e rappresentativo dello “scandalo” che rappresentano le indennità che si liquidano i consiglieri regionali ,ovvero i costi della politica e i privilegi della casta ……………………….




  • ALARICO IL SINDACO OCCHIUTO E SOCRATE PEDERASTA……

    Quanto poi alla figura di Alarico non si hanno elementi per considerarlo un re illuminato né un grande condottiero. In suo nome e a protezione del suo tesoro ben 300 cosentini, impiegati per lo scavo e la sepoltura, vennero trucidati per prevenire che rendessero noto il luogo della sepoltura………………..