Thu, 24 May 2018

Articoli Recenti

  • STATISTI CRESCONO-DI MAIO A RENZI:”IL PD LA PAGHERA’ “……….

    L’immaturità politica di Di Maio emersa già con quella pretesa di considerarsi il vincitore della consultazione elettorale e di dover essere lui a formare e presiedere un governo ,trova conferma nell’ infelice utilizzo della teoria andreottiana dei “ due forni” e nell’intimazione fatta al capo dello Stato,dopo il rifiuto di Renzi,di andare subito al voto…..


  • RENZI LO “SCONFITTO” CHE CONDUCE IL GIOCO….

    Ormai sulla soglia dei sessanta giorni di inutili,penose e mortificanti trattative le responsabilità del Capo dello stato diventano prevalenti sulle decisioni da prendere.Già non sono mancate le critiche per aver fatto ruotare le consultazioni intorno al M5Stelle trascurando che è la coalizione di centrodestra ad aver ottenuto il voto più alto……


  • DALL’AUTO BLU AL MACCHIETTISMO POLITICO….

    Ma che senso ha rinunciare all’auto di servizio con la scorta se l’alternativa è camminare come un conducator caraibico circondato da una folla di poliziotti che fa catena umana per impedire che qualcuno si possa accostare e costituire un pericolo o una minaccia. A conti fatti l’auto blu o di servizio,compresa la scorta, costa di meno…..(Nella foto:Roberto Fico)


  • TRATTATIVE-LA LEZIONE DEI FATTI…..

    Al momento,secondo giorno degli incontri con la Casellati, l’accordo fra M5Stelle e centrodestra ancora non c’è ma in serata ci sono state aperture sia da parte di Salvini che da parte di Di Maio.Il problema è Berlusconi che il M5Stelle non vuole come interlocutore e Salvini non può escludere dal tavolo della trattativa….(Nella foto la presidente del Senato)


  • BANALIZZARE LA POLITICA NON AIUTA A CAPIRE…….

    La nostra attenzione è rivolta alla trasmissione del primo pomeriggio “Tagada” che, nel tentativo di semplificare al massimo la politica depurandola dal politichese,la banalizza facendone una sorta di gioco salottiero con la più ampia facoltà di cazzeggio e di interpretazioni a ruota libera……


  • GLI INCONTRI DELLA STORIA: TEANO –YALTA-VINITALY……..

    Ammesso che si fossero incontrati di fronte a un bicchiere di vino e che si fossero impegnati a dare vita ad una alleanza di governo,prescindendo da Berlusconi,l’incontro non sarebbe passato ugualmente alla storia, nonostante la folla di microfoni e telecamere, per la modestia dei personaggi, la gazzarra cortigiana al seguito e la manifesta inadeguatezza a farsi carico della guida di un Paese di 60 milioni di abitanti……………….


  • L’ADDIO A CICCIO MISASI………

    Un funerale di popolo composto da colletti bianchi,colletti blu,funzionari della pubblica amministrazione,esponenti di tutte le professioni,magistrati ma soprattutto gente comune che non ha visibilità se non quando vuol far sentire il sentimento della collettività nella sua espressione più larga………………….