Articoli Recenti






  • CONGRESSI PD : INTIMIDAZIONI E MINACCE….IL CAOS…

    Il personaggio in questione è Giuseppe Mazzuca espressione di Carlo Guccione nella faida interna al PD, il quale certamente conosce le dichiarazioni di Mazzuca prima che vengano mediaticamente messe in circolazione. L’incipit di Mazzuca è conciliante:”Non dobbiamo litigare……


  • CONGRESSI PD: DA PIETRO INGRAO A GIUSEPPE MAZZUCA…….

    Tutto questo per dire che i congressi PD che si stanno svolgendo sono incardinati alle candidature che si dovranno decidere dopo il voto in Sicilia e la nuova legge elettorale.Il resto è una messinscena falsamente democratica,pilotata da chi ha in mano i tabulati del tesseramento e controlla le clientele alimentate dal potere regionale dove-si dice-non si muove paglia che Oliverio non voglia………..


  • DOPO TRE ANNI DI GOVERNO OLIVERIO ADDEBITA I SUOI FALLIMENTI ALLA BUROCRAZIA……..

    E’ anche risaputo che gli interessi torbidi di chi dà l’assalto alla spesa pubblica non andrebbero a segno se non ci fosse la copertura,la connivenza,la complicità o, a volte, la simulata distrazione di chi deve seguire e far rispettare le procedure nella legalità più trasparente.Nè la politica potrebbe quotidianamente coprirsi delle infamie che consuma ……………………………





  • STORIA REPUBBLICANA: DA DE GASPERI A LUIGI DI MAIO…..

    E poiché il Movimento è in testa ai sondaggi come gradimento per come ha operato fino ad oggi, avrà comunque i connotati della sconfitta la risposta che si prevede arriverà dalle urne.La faccia di Di Maio,la sua storia,il suo profilo per come è stato costruito sono funzionali al mancato raggiungimento dell’obiettivo………..




  • DOPO LA MESSINSCENA DEL VOTO CON I 7 NANI GRILLO SI SGANCIA DAL M5S

    A conclusione della kermesse grillina di Rimini diventa più evidente la mutazione che sta avvenendo all’interno del M5S con De Maio che guida i “moderati” e i governativi e Fico che, con gli “ortodossi” fedeli ai valori fondativi del Movimento, non si è lasciato convincere a convergere su De Maio………………