Articolo pubblicato in nella categoria " Politica "


  • Ciò che,invece,si può disapprovare e criticare ,senza concedere alcuna scusante, è l’aver ripristinato la titolazione di Via Roma a danno di Via Misasi per come era stato deciso prima dell’avvento di Occhiuto a Palazzo dei Bruzi….(Nella foto:Riccardo Misasi)




  • ALFANO LASCIA IL PARLAMENTO E PISAPIA IL “CAMPO”……

    Eppure una riflessione va fatta su questo personaggio politico,giovanissimo, che in pochi anni ha ricoperto posizioni importanti e ruoli delicati di governo attraversando una vice-presidenza del consiglio dei ministri, il ministero della Giustizia,il ministero degli Interni e,attualmente, quello degli Esteri…. (Nella foto:Angelino Alfano


  • NEMO PROFETA IN PATRIA:PERCHE’ INSULTARE ANNA FALCONE???

    Detto latino a parte,non è dato sapere chi abbia potuto passare la notizia su Anna Falcone a “Jacchitè”,pur non essendo difficile-volendo- dare nome e cognome a chi potrebbe avere nei suoi confronti una motivata avversione politica, ma siamo in grado di poter affermare che la notizia è “tossica”,cioè,avvelenata…………..(Nella foto:Anna Falcone)


  • CANDIDATURE- NESSUNO NE PARLA E TUTTI CI LAVORANO…..

    Il problema,ovviamente esiste anche in Calabria ma, a quel che è dato sapere, di facce nuove non se ne parla.Semmai non si esclude che,in forza della nuova legge elettorale che prevede candidature in più collegi, big di partito cui va assicurata l’elezione non vengano assegnati alla Calabria.Fra i nomi che circolano quello di …………………


  • NIENTE INCATENAMENTO PER OLIVERIO……VA DALLA LORENZIN…..E FORSE DA GENTILE

    Viene da chiedersi,dunque,se la Lorenzin potrà mai, incontrando Oliverio,prendere decisioni che non abbia concordato col sottosegretario Gentile che in AP conta molto, considerato che contribuisce alla tenuta del partito con l’8 per cento di voti in Calabria.Si comprende,quindi, che nemmeno Matteo Renzi- e meno che mai Gentiloni- hanno convenienza a entrare in conflitto con AP…(Nella foto il ministro Lorenzin)


  • SE A GOVERNARE CHIAMIAMO I CARABINIERI……….

    Non vi è dubbio che a dover scegliere fra Renzi,Di Maio e Gallitelli il generale darebbe più affidamento e non perché la divisa ha il suo fascino ma fondamentalmente perché una classe dirigente politico-burocratica sputtanata da scandali e corruzione non ha più nulla da dire…..



  • Paolini e il premio alla carriera conferito a Gustavo Zagrebelsky Quando la giuria del Premio..




  • LA CALABRIA CHE S’INCATENA…..NON E’ CREDIBILE…..

    Se il destino del porto finisce in mano a Gerardo Mario Oliverio e alla sua giunta scalcagnata le cose non possono andare diversamente da come vanno.Piacerebbe pensare a un Oliverio che, insieme alla giunta e ai sindacati, si va incatenare per chiedere……………..